Lucertola Ludens
Introduzione
Il Centro
il Giocattolo Museo
Talenti e potenziali
I progetti
Le mostre itineranti
Le iniziative in corso
L'Associazione
Contatti
L'archivio
Le risorse
Costruire giocattoli
Ospiti illustri
si segnala

 

 

 

 

 

Associazione Lucertola logo associazione la lucertola collegamento Ludens

a promozione della cultura ludica partecipata - circolo ARCI

 

template

Summerhill in Romagna e oltre - settembe 2016michael newman a rimini nel 2013 ingrandimento

Stiamo organizzando il nuovo tour di Michael Newman in "Romagna e oltre" per questo settembre 2016. ingrandimento

Alcune date sono state già definite in un periodo compreso dal 01 di settembre al 16 settembre 2016. Invitiamo chi volesse organizzare eventi con Michael di inviare al più presto messaggio all'indirizzo dell'associazione Lucertola Ludens (associazioneATlalucertola.org).

Sono previste riunioni all'università di Rimini e Bologna per progettare in rete e viaggio a Londra e Summerhill per l'anno prossimo, o il convegno di aprile 2017 che vedrà l'incontro e testimonianze dei NATs, con ragazzi/e di Summerhill e studenti/esse di alcune scuole libertarie democratiche italiane.
INTERVISTA a Michael Newman di Andrea Sola: vedi LINK su youtube

CALENDARIO

03 settembre a Rimini - "IN VIAGGIO VERSO UN’EDUCAZIONE AUTENTICA…" Seminario rivolto a insegnanti, educatori e genitori. La domanda: forse sei anche tu un genitore, o un educatore/insegnante, che da solo o in piccolo gruppo si è reso conto del divario tra il Modello Educativo ancora dominante (a scuola, in famiglia, attraverso la tv ed altri mezzi di comunicazione, nei gruppi ricreativi, sportivi ecc.) e “la Scuola/Educazione che vorrei per i miei bambini/ ragazzi. Allo stesso tempo, avrai scoperto che sono vari i Modelli Alternativi che ti pongono di fronte: come scegliere? - vedi LINK alla pagina della cooperativa Il Millepiedi di Rimini.una girandola a summerhill school ingrandimento

06 settembre ore 11 riunione presso università di Rimini, progettare percorsi a partire dal tema del "Benessere" del bambino/a a scuola e nell'extrascuola: La scuola è diventato sempre più un luogo in cui il disagio si manifesta, non più solo come abbandono, ma soprattutto come malessere dei soggetti, tra frustrazione crescente dei docenti e incremento di tante e diverse tipologie di sigle/etichette affibiate a gli studenti.

06 e 07 settembre a Pesaro ed Osimo: "formazione docenti" durante il pomeriggio (da 3/4 ore) - Michael condurrà laboratorio in collaborazione con i formatori/insegnanti della scuola democratica libertaria Serendipità di Osimo. Attraverso una metodologia attiva, con i partecipanti si prevede di esplorare "la scuola dei miei sogni" a confronto con Summerhill e Serendipidità, per arrivare a possibili buone pratiche educative utili ad attivare un cambiamento, a piccole "svolte consapevoli" tese a portare maggiore democraticizzazione dei rapporti di potere e responsabilità, ottenendo maggiore benessere condiviso nella comunità educativa.
Pesaro: dalle 15,30 alle 19,00 presso biblioteca centro commerciale Coop
Osimo: dalle 14:30 alle 19:00 corso con i docenti; CENA e confronto coi genitori di Serendipità dalle 19:30...

michael newman formazione san mauro pascoli istituto comprensivo 2014
formazione docenti vari ordini e gradi dell'istituto comprensivo di Sant'Arcangelo di Romagna - settembre 2014

08 settembre a Ravenna ore 17,30 - incontro di Michael Newman con Lucio e Anna autori del film UnLearning, presso Kirecò. Dal pomeriggio tardo alla serata con animazione nel parco per famiglie, buffet conviviale e visione del film - con successivo incontro tra autori e pubblico. Si è in attesa della conferma della presenza di Alex Corlazzoli.lucio anna gaia Unlearning film ingrandimento (vedi volantino)

11 settembre a Vaiano (Prato) - "TUTTA UN'ALTRA SCUOLA" seconda edizione - Festa e convegno, che quest'anno approda a due intere giornate (10 e 11 settembre). Sono previsti incontri e conferenze libere e gratuite, seminari a iscrizione, laboratori e animazioni per bambini, teatro di paglia, street food bio e un caldo clima di festa ad accogliere i partecipanti.
La domanda: Cosa mai avranno in comune le scuole pubbliche più all’avanguardia, le scuole steineriane, quelle che seguono il metodo Montessori, le scuole parentali e quelle libertarie, l’approccio educativo che vede nell’esperienza la fonte più importante di apprendimento, fino all’homeschooling e agli approcci più radicali della controeducazione?
Michael parteciperà alla tavola rotonda del mattino dell'11 settembre dal titolo "Bambini digitali: demenza, dipendenza o nuovi linguaggi e pensieri?" vedi LINK

13 settembre Modena ore 17,00 - pomeriggio all'università Michael Newman in compagnia di Paolo Mottana (professore ordinario di Filosofia dell’Educazione all’Università di Milano Bicocca) e Thea Venturelli (fondatrice del progetto di educazione libertaria della Comune Urupia nel Salento) - vedere Volantino promozionale

16 settembre primo pomeriggio - incontro presso Università per progettare futuro (convegno di aprile 2017 che connette le testimonianze dei ragazzi/e di Summerhill, con i Nats, e le Scuole democratiche italiane presso l'università e viaggio a Summerhill/Londra dell'anno prossimo)

school rights award ingrandimento

Nel recente viaggio a Londra e Summerhill abbiamo potuto constatare l'esistenza di molte realtà che hanno adottato la Convenzione dei diritti dei bambini/adolescenti come documento guida per migliorare l'ambiente di apprendimento scolastico e la comunità scolastica, a partire appunto dal punto di vista dei "minori". school pledge for thechidren's rightsE per questo è stato istituito un premio per le scuole che adottano strategie vincenti.
Soprattutto si è avuta prova dell'efficacia di assumere come essenziale il fatto che loro siano messi nelle condizioni di "accedere per diritto" al potere/responsabilità, e condurre con gli adulti processi e decisioni che portano a ridefinire ciò che contribuisce alla condizione di vita dei componenti della comunità educante, tanto sul versante degli apprendimenti che delle relazioni interpersonali, anche considerando l'apertura al territorio circostante. Le immagini sopra e sotto testimoniano di piccoli e grandi passi che si sono fatti in questa direzione alla scuola media inferiore/superiore - con studenti/esse dagli 11 ai 18 anni - St George Green, visitata in giugno (vedi link). Durante la visita siamo stati accompagnati dalle referenti alla promozione dei diritti (due insegnanti impiegate per questo) in vari luoghi della scuola, tra cui ci siamo soffermati davanti ad una bacheca che riportava foto, nomi e impegni personali degli adulti verso i diritti. Questo è uno degli strumenti adottati tanto da questa scuola che da molte altre che - in rete - si sono accordate a lavorare seriamente su tale punto. Abbiamo anche incontrato i referenti di diverse commissioni scolastiche di studenti/esse, tra cui ci ha colpito quella che verifica se i docenti mantengono gli impegni e adottano - in classe - comportamenti appropriati al rispetto della Convenzione...

meeting the studens link
Il gruppo in visita alla scuola St George Green a confronto con i referenti delle commissioni di bambini/adolescenti, in presenza di due insegnanti deputate a sviluppare pratiche utili a promuovere ed implementare la Convenzione nella quotidiana vita scolastica

I TOUR NEGLI ANNI PRECEDENTI:
Michael a Ravenna e oltre nel settembre 2012 - link
Michael a Ravenna e oltre nel settembre 2013 - link
Michael a Ravenna e oltre nella primavera 2014 - link
Michael a Ravenna e oltre nel settembre 2014 - link
Michael a Ravenna e oltre in dicembre 2014 - link
Michael a Ravenna e oltre nel settembre 2015 - link

data ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2016