Lucertola Ludens
Introduzione
Il Centro
il Giocattolo Museo
Talenti e potenziali
I progetti
Le mostre itineranti
Le iniziative in corso
L'Associazione
Contatti
L'archivio
Le risorse
Costruire giocattoli
Ospiti illustri
si segnala

 

 

 

 

 

Associazione Lucertola logo associazione la lucertola collegamento Ludens

a promozione della cultura ludica partecipata

 

pop up play

Pop Up Play ovvero Gruppi gioco a sorpresa ed il gioco con i carrettiniin due sul carrettino ingrandimento

cordelia sul carrettino ingrandimento La prima esperienza dei Gruppi Gioco a Sorpresa è stata realizzata l'08 settembre 2012 dalle ore 17,00 alle 19,00 - presso ed a partire dalla banchina finale del porto con una promenade di fragorosi" carrrettini, che è poi continuata nella hall esterna dell'Autorità Portuale. L'esperienza era all'interno del programma Ammutinamenti 2012- Programma, Festival di danza urbana e d'autore- in collaborazione con Cantieri Danza.
L'attività ha preso avvio dall'uscita sul retro dell'Almagià, ricorrendo all'utilizzo di un set di carrettini a cuscinetti a sfera. Con essi il gruppo ha raggiunto il luogo di gioco con i materiali non strutturati (tipica caratteristica del Pop up play o gruppi gioco a sorpresa), per poi rientrare in base con gli stessi carrettini.

GIOCARE CON I CARRETTINI

carrettino con casco ingrandimento guanti di sicurezza ingrandimento in coppia sul carrettino ingrandimento babbo sul carrettino ingrandimento
il carrettino a cuscinetti a sera accompagnato da guanti e casco
la vestizione con il casco e i guanti di sicurezza
fratello e sorella
un babbo sul carretino

GIOCARE CON I MATERIALI: IL POP UP PLAY

costruire un maiale di cartone ingrandimento costruire un tunnel ingrandimento costruire tenda con tavolo ingrandimento costruire nav pirata ingrandimento
costruire un maialino di cartone
un tunnel con ostacoli fatti di calzettini
costruire una tenda ocn tavolno
costruire una nave pirata
costruire una tenda con le canne ingrandimento teatro calzino ingrandimento la casa scatolone ingrandimento costruire la tenda con veranda ingrandimento
una tenda fatta di canne di fiume ed elastici
un teatrino calzino
la casa di scatolone
costruire una tenda con la veranda
protagonisti del tunnel calzino ingrandimento la casa scatolone ingrandimento doppia tenda ingrandimento tunnel lungo ingrandimento
i protagonisti del tunnel calzino
la casa scatolone
raddoppiando la tenda
costruire il lungo tunnel
la nave pirata ingrandimento protagonisti della tenda tavolino ingrandimento  il tunnel del maiale ingrandimento bi tenda per tutti ingrandimento
la nave pirata conclusa
la tenda con tavolino
il tunnel del maiale
una bi-tenda per tutti

CHE COSA SONO
I Gruppi Gioco a Sorpresa o Pop Up Play sono un’effimera esperienza, essa compare all’improvviso e si mantiene attiva per breve tempo, per poi scomparire senza lasciare traccia del proprio passaggio, se non nei vissuti di chi vi ha partecipato. Quello che succede al suo interno lo sanno solo chi vi partecipa coinvolgendosi, ed il risultato finale è sempre una sorpresa, come potrebbe essere una sorpresa il luogo in cuiesso appare all'improvviso..
Come per un ordinario appuntamento convenuto, esso è realizzato coinvolgendo un gruppo misto allo scopo di riappropriarsi di uno spazio di città attraverso il gioco informale.
I protagonisti dell’esperienza sono un nucleo di famiglie con bambini/e di cui se ne è precedentemente attivata la relazione di reciproca conoscenza.

pop up play

Nel gruppo gioco a sorpresa s’inventa ogni volta il gioco auto-diretto sulla base di un setting predisposto, ricorrendo all’uso di un selezionato elenco di materiali prevalentemente non strutturati (quali scatoloni di cartone, lenzuola, teli colorati, corde, corda,e anche le canne i bambù – che bene si prestano a costruire strutture in cui entrare e nascondersi – e poi degli strumenti di base come le forbici ed il nastro adesivo), nonché dalla presenza di uno o più operatori che intervengono se richiesti, o per facilitare il coinvolgimento del genitore, segnare i limiti dell’esperienza, spesso a suggerire agli adulti di “farsi guidare dal bambino”.
Essendo l’appuntamento di gruppo in un luogo pubblico, si presume che vi sia un effetto contagio, sollecitato dal fatto che l’assenza di barriere visive permette ad altri di agganciarsi in corso d’opera.

tunnel calzino

Collegato “al fare ludico durante il giocare” c’è la preparazione, raccolta e trasporto sul luogo del materiale utile alle attività. Una ricerca di risorse umane e materiali, una risoluzione creativa di problemi organizzativi altrettanto essenziali e che possono concorrere a fare gruppo.
Nello specifico, il luogo dell’appuntamento è diverso da quello di gioco. Una promenade socializzante e coreografica del gruppo ha collegatoi due punti all’andata ed al ritorno e – ricorrendo a mezzi di trasporto impropri (carrelli del supermercato, carrettini a cuscinetti a sfera) il gruppo si è anche fatto carico del trasporto di alcuni materiali utili.
In un gruppo gioco più consolidato, le risorse umane oltre che facilitare il gioco informale con i materiali non strutturati, possono apportare idee e competenze specifiche: ad esempio, qualche genitore potrebbe diventare polo di attrazione per altri genitori o bambini, realizzando e conducendo un piccolo centro d’interesse sulla manualità creativa che si affianca alla spazio del gioco informale.

scarica il volantino promozionale in formato pdf

ISPIRAZIONE TRATTA DA: pop up adventure play - www.popupadventureplay.org

Altri giocattoli da costruire e con cui giocare: la trottola del Marocco - la Colomba Rampichina - le Maschere Saul - la Spiralina - il Fuciletto ad elastico - la Cometa - i Pupazzi di neve - il Ronzatore - il razzo bottiglia -e molte altre proposte al sito www.genialidapiccoli.com

E poi "divertirsi con poco" riscoprendo il diritto all'uso delle mani nell'ambiente naturale: e giocando dopo la pioggia - giocare con la cometa - giocare con la spiralina- giocare con la trattola marochina - giocare a costruire i pupazzi di neve - il pop up play usando scatoloni e lunghe calze di cotone elasticizzato ...

data ultimo aggiornamento: 08 luglio 2014