Lucertola Ludens
Introduzione
Il Centro
il Giocattolo Museo
Talenti e potenziali
I progetti
Le mostre itineranti
Le iniziative in corso
L'Associazione
Contatti
L'archivio
Le risorse
Costruire giocattoli
Ospiti illustri
si segnala

 

 

 

 

 

Associazione Lucertola logo associazione la lucertola collegamento Ludens

a promozione della cultura ludica partecipata - circolo ARCI

 

jpr 2011 a scuola

Jean-Pierre Rossie a scuola - primavera 2012.

Nella primavera 2012 il progetto “Jean-Pierre Rossie a Ravenna” è entrato nella sua seconda fase: interagire con la scuola elementare Morelli, coinvolgendo studenti, insegnanti e genitori di due classi terze attraverso il progetto "I giocattoli in valigia" (pdf, Kb66).viso in argilla

Si ricorda che, durante la metà del settembre 2011 ed attraverso la mediazione della Casa delle Culture, si è effettuato un interattivo incontro con le insegnanti delle due classi della scuola sopra citata, fondato sulla discussione di uno schema di lavoro generale da noi proposto, utile a fare il punto sulle risorse in campo.
Nell'incontro si è esposto un progetto di massima, e connesso lo stesso al curriculum scolastico, definendo la partecipazione delle famiglie ed i periodi di realizzazione dei laboratori; con la presa visione degli spazi di attività scolastici idonei; concludendo l'incontro con l'accordo di ritrovarsi prima dell'inizio dei lavori per definire gli ultimi dettagli.

avenna sidi ifni mappa mosaico peter

Il progetto nella scuola si è articolato in una serie di sessioni di laboratori (4 per ogni classe), con la possibilità rivolta alle famiglie di visitare il Centro La Lucertola (durante i giorni di apertura del Centro) per realizzare e/o completare la costruzione di quei giocattoli avviati a scuola. Il tutto traendo creativa ispirazione dalla collezione di giocattoli realizzati dai bambini e bambine di Sidi Ifni (Marocco) e Presentazione per immagini (version in PDF di 1,96 mega) usata a scuola.lucertola fatta con sassi

Per accedere alla documentazione fotografica e testuale dei diversi incontri realizzati a scuola clicca sui seguenti link:
- primo incontro, introduzione del progetto, le tecniche e i materiali
- secondo incontro, costruire le bambole secondo una tecnica tradizionale
- immagini delle bambole costruite nel secondo incontro
- terzo incontro, costruire l'automobilina a partire dal ciocco di legno, la bottiglia o il cartone
- immagini delle automobiline costruite nel terzo incontro
- quarto incontro, esprimersi con l'argilla
- le figure in argilla costruite nel quarto incontro
- la valutazione: la scheda e le risposte dei partecipanti al progetto

CAMBI DI PROGRAMMA Sarà parte integrante di questa fase l'attivazione dello scambio tra le classi coinvolte e due classi della scuola elementare di Sidi Ifni - Marocco.
Lo scambio sarà mediato da Jean-Pierre Rossie ed i suoi collaboratori, residenti sul posto.
Con rammarico, questa fase è in stand by, perchè purtroppo non si è riusciti a chiuderla entro i tempi previsti e si prevede di riattivarla nel dicembre del 2012.

Infine, dall'8 al 10 giugno si è celebrata la parziale realizzazione del progetto, partecipando al Festival delle Culture 2012.
Questo è stato un altro cambio di programma, infatti era in programma anche la possibilità di realizzare le Vetrine d'Autore, coinvolgendo alcuni negozi del centro città ad esporre i giocattoli creati durante il laboratori scolastici, dando in questo modo un'opportunità in più all'infanzia di essere presente e visibile nel territorio. Ma purtroppo questo - causa problemi interni di categoria - non è stato possibile, e resta desiderio per il futuro.

data ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2016