Associazione Lucertola logo associazione la lucertola collegamento Ludens

a promozione della cultura ludica partecipata - circolo ARCI

Index - Introduzione - il Centro - Giocattolo Museo - l'Associazione - Risorse - Archivio - Contatti - Progetti Mostre itineranti - Talenti/potenziali - Costruire giocattoli - - Iniziative in corso - Ospiti illustri - Segnalazioni -

Introduzione

La Lucertola Ludens - dal 2013*

scarica cartolina augurale aquilone nave collegamento
"Medio e i suoi aquiloni", la mostra con annessi laboratori per ricordare di Medio Calderoni e i suoi aquiloni

link omino cartolina

Ringraziamo Sebastian, figlio della nostra socia e mamma Samuela, per averci inviato foto di una sua ultima creazione

collegamento In questi ultimi cinque anni di vita l'Associazione ha collaborato e contribuito alla grande alla promozione e tutela del valore della CULTURA LUDICA PARTECIPATA a Ravenna e territori limitrofi.
Nelle piccole come nelle grandi iniziative - guidati dal semplice, buono e dal bello - la nostra posizione di partenza è sempre stata quella di facilitare la spontaneità, le buone ed intelligenti pratiche del riuso, con il diritto alla gratuità ed in alternativa al mercato, attraverso i percorsi di riappropriazione delle pratiche di costruzione del giocattolo, della costruzioni di reti per la condivisione e la promozione dei beni comuni...come lo sono l'infanzia e l'adolescenza, di cui si vuole promuovere i diritti, l'autonomia, l'interazione ed il protagonismo delle nuove generazioni in città.

A questo proposito è stata predisposta una sezione del sito web che illustra come costruire giocattoli semplici: un'esperienza che i soci/e dell'associazione Lucertola Ludens continuano a praticare in forma perentoria, e fare ricerca sul giocattolo costruito secondo modalità sostenibili, volta al sano "divertirsi con poco", alla creativà, alla socializzazione, all'ambiente.
Una ricerca che a volte trova espressione in piccole esibizioni pubbliche.
Con coerenza e piacere, si è predisposta anche una pagina specifica per riconoscere e valorizzare la cultura ludica infantile d'oltremare, come ad esempio "I giocattoli in valigia". Si tratta di una collezione di giocattoli fatti a mano dai bambini/e della zona rurale di Sidi Ifni (Marocco). E' una rara testimonianza del genuino e spontaneo genio infantile, ancora non sedotto dalle mode del mercato e dall'ingerenza dell'adulto. Questa "mostra in valigia" è gratuitamente disponibile a chi desidera farla "viaggiare" in altri luoghi.
Altra attenzione costante che si vorrà porre nei nostri progetti sarà la promozione dei diritti dei bambini e delle bambine, qualunque sia la forma con cui essa di esprime, nel presente e nel passato. 20 e 21 maggio - "Arti in gioco" e "Festa di quartiere presso area verde giardini Maramotti" - decennale moschea Attiqua di via G Bosi Maramotti link link

link link automobiline in display per il mercatino collegamento
INIZIATIVE e PROGETTI anno 2017/2018
17 settembre tutti alla Rocca Brancaleone per la Festa medioevale, ci saremo anche noi con il tappeto dei giochi di Sabina e le catapulte!!!
18 settembre Festa di Nico per raccolta fondi, alla standiana
23 settembre Festa delle sostenibilità creative presso Kirecò: programma
24 settembre cena con animazione raccolta fondi
29 settembre parrocchia San Simone e Giuda in festa saremo li' con i carrettini
07 ottobre "Pinzinnacchere" a Marina di Ravenna un mattino di animazione
collegamento esterno
link * TROVACI SU FACEBOOK Lucertola Ludens
* La festa del gioco 2017 con tutti i suoi eventi si è conclusa anche quest'anno con successo - visita www.dirittoalgioco.net, vedi mappa generale - e presto si ricomincerà a progettare gli eventi per la sesta edizione!
* formazione docenti con "Pluriverso di genere" terza edizione
* "Identità plurali": formazione docenti e laboratori alla scuole superiori
* "Attenzione bambini" - sperimentazione didattica Segnali stradali e questioni di genere
giocare con il padre collegamento

link a depliant no alleanza Lego Shell link

di gioco in gioco - prevenzione all'azzardo - progetto scarica docuemnto
Gioco e gioco d'azzardo - scarica depliant informativo cliccando sull'immagine a lato - sintesi di più anni di attività nella scuola primaria in collaborazione ocn l'associaiozne Psicologia Urbana e Creativa
collegamento esterno

La cultura ludica partecipata a cui si fa riferimento è parte e contribuisce a sviluppare la comunità, ed è per questo che non potremmo esistere, ed i nostri progetti non potrebbero avere ampio respiro senza una propensione a collaborare, con spirito democratico e di rete... a partire dalle nostre assemble e riunioni progettuali.

giocae con il carrettino in città collegamento

giocando dopo la pioggia collegamento

animaletti con le castagne matte collegamento
1- Giocare con i carrettini - 04 ottobre presso parco Strocchi, celebrando la giornata della Pace
2 - Giocando dopo la pioggia - il diritto allo sporco - il diritto all'esperienza di gioco all'aperto
3 - I giocattoli stagionali - costruire animaletti con le castagne matte "fuori dal mercato", "rischiando di imparare"

Sempre disponibili ad accogliere nuovi soci/e che, con grinta, attenti alle relazioni, desiderano porsi nel gruppo con spirito di viva partecipazione, di critica costruttiva, in coerenza con gli scopi dell'Associazione stessa.

Pazientate un pò se gli aggiornamenti al sito non avvengono tempestivamente. Per ogni informazione sull'Associazione inviate messaggio ad: associazioneCHIOCCIOLAlalucertola.org

Le immagini dei giocattoli distribuite nelle varie pagine del sito danno testimonianza di un'opera certosina, appassionata, incessante e gloriosa; tutta formatasi all'interno di un tessuto di relazioni alimentato sia a livello locale che nazionale ed internazionale. Un'opera arricchitasi di scambi, donazioni e prestiti, dentro ad un preciso orizzonte di senso interagente con il territorio.

PICCOLA STORIA *
Nei nostri primi tre anni di vita ci eravamo concentrati sul Centro La Lucertola, attraverso una convenzione pluriennale con l'Istituzione Istruzione e Infanzia del Comune di Ravenna, realizzando al suo interno ed all'esterno molteplici iniziative ben documentate nella nostra pagina di Archivio, muovendoci prevalentemente in rete con molte organizzazioni locali, nazionali ed internazionali.
La genesi dell'Associazione ne motiva le scelte: siamo nati a conseguenza di un movimento di opinione che si è opposto ad una paventata chiusura del Centro - una volta che (nel 2010) il suo referente principale sarebbe andato in pensione. Questo non è accaduto e c'è ne siamo rallegrati, trovando alleanze negli amministratori di quel tempo, e da parte nostra infondendo continua volontaria enrgia affinchè il Centro La Lucertola mantenesse il suo carisma, riconoscendo in primis il valore della memoria e della relazione interpersonale con il primo fondatore, che lo aveva reso un importante punto identitario della città.

Dall'ottobre 2013 siamo "fluidi nel territorio locale", e da gennaio 2014 aderiamo alla rete Circoli Arci, cercando eventuale nuova sede, valutando la possibilità di rifondare un Museo della cultura ludica altrove (soprattutto ora che il Centro La Lucertola non riconosce il suo primo arteficie, e neanche fa tesoro della memoria, delle sue origini, perdendo le tracce di quello spirito ludico e conviviale che lo caratterizzava nelle relazioni interpersonali - per avere una visione del passato vedere video alla pagina Risorse), mantenendoci attivi nel territorio con una molteplicità di nuovi progetti. In continuità con il passato ed aperti al rinnovamento rispetto al contesto attuale, si è anche "cambiato specie specifica", passando dalla dicitura "La Lucertola" all'odierna di "Lucertola Ludens". sole papetti

Si desidera ringraziare l'insieme delle tante organizzazioni che sino ad oggi ci hanno permesso di lasciare tracce nel territorio e con cui si è realizzata e/o si continua ad interagire progettando assieme: Comue di Ravenna, con l'Assessorato Publica Istruzione e Infanzia e la sua Unità Pedagogica; Arci Provinciale Ragazzi e Scuola, Legambiente; Femminile Maschile Plurale; Casa delle Culture; UISP: CSI; Fiab; AGA; Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo; Ecoistituto di Ceselucertola ludens su facebookna; Università di Scienze della Qualità della Vita di Bologna e Rimini; Educaid Rimini; AnimaMundi Cesena, Summerhill School (UK); Sana Toy Play; ArteIncanti di Forlì; associazione palestinese Al Rowwad; Uisp Ravenna e Bologna, associazione Psicologia Urbana e Creativa,Se-Stante, ARAR Planetario, Impronte-Kirekò, Gruppo Ravenna in tutti i sensi ASRSA, Città Meticcia; ConCittadini Regione Emilia Romagna; Terra Mia; Villaggio Globale, Dock61, Studio Arc.Lab Almagià, Ass. Dalla parte dei minori; Non solo Outdoor; Coopertiva il Millepiedi di Rimini; Compagnia delle Biglie; scuola Saltafossi di Bologna, ALEA, coop La Pieve, Casa delle donne, ZebraGialla, La Ruota Magica, Orsa Maggiore, Scout Ravenna 4, parrocchia San Pier Damiano e Simone e Giuda, Agrinfanzia, Kirecò, Concittadini Assemblea Regionale dell'EmilaRomagna,

liberiamo il gioco festa diritto al gioco 2014 ravenna

data ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2017