Lucertola Ludens
Introduzione
Il Centro
il Giocattolo Museo
Talenti e potenziali
I progetti
Le mostre itineranti
Le iniziative in corso
L'Associazione
Contatti
L'archivio
Le risorse
Costruire giocattoli
Ospiti illustri
si segnala

 

 

 

 

 

Associazione Lucertola logo associazione la lucertola collegamento Ludens

a promozione della cultura ludica partecipata - circolo ARCI

 

giochi da giardino

GIOCHI DA STRADA PIAZZA GIARDINObrughiera pe tutti ingrandimento

In questa pagina vi raccontiamo di uno dei momenti pubblici previsti per un progetto di laboratorio in corso d'opera presso la Casa Circondariale di Ravenna dal titolo "Piccola falegnameria ludica". L'evento di cui si documenta è un'attività di animazione socio culturale realizzata in un contesto interetnico, presso i giardini Speyer di Ravenna, nella giornata del 08 luglio 2016, dal titolo "Ceniamo il mondo", organizzata da CittàAttiva, a cui abbiamo felicemente partecipato con una nuova serie di giocattoli. (CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRE)

crioca ucceelino equilibrista ingrandire
installazione alla Calder ingrandimento
piccole installazioni utili a caratterizzare l'evento

Il progetto vede l'ARCI come capofila ed ha come committente l'ASP di Ravenna. Il tutto è stato possibile per la positiva intesa e collaborazione con la Coop La Pieve, in special modo con l'affabile Francesco, falegname appassionato. ingrandimento
Con Francesco, nella falegnameria della Coop La Pieve, si è svolto gran parte del lavoro di preparazione, concentrato nel realizzare grandi giocattoli a partire da idee ispirate da altri, e nella maggioranza dei casi anche nel rielaborare quanto era in origine (ottenendo un "manufatto ludico" più efficente, considerando gli aspetti della sicurezza, solidità, creatività, molteplicità delle modalità di gioco che lo stesso giocattolo può ispirare ai giocatori/giocatrici), e molto è poi dovuto all'osservazione di come i bambini/e hanno usato questi giocattoli in altre situazioni sperimentali.
Per la maggioranza, questi giocattoli sono stati poi presentati al gruppo di detenuti della Casa Circondariale per essere rifiniti, assemblati decorati. Insieme ai grandi giocattoli ve ne erano anche di più piccoli, manipolabili, che hanno subito una maggiore lavorazione in sede di laboratorio (per vedere l'insieme degli obiettivi del lavoro alla casa circondariale vedi LINK).

Nel tardo pomeriggio dell'08 luglio si è predisposto nel giardinetto un diverso (perchè differente dai nostri ingegnosi laboratori di costruzione del giocattolo con materiale di recupero) setting di giocattoli nello spazio antistante Cittàttiva e da subito la scena si è ludicamente animata. Questi giocattoli, un pò della tradizione un pò dei tempi moderni, bene riescono a cogliere l'interesse di generazioni diverse e, come le foto dimostrano, vanno ben al di là della cultura ed etnia di appartenenza.

brughiera ingrandimento brughiera ingrandimento
In questo gioco, che a noi piace chiamare "La Brughiera", il giocatore porta una pallina contenuta in un cilindretto (controllato dalle mani e tramite due corde che sono adese al contenitore) su di un percorso con trappole, rappresentate da una serie di fori di varia dimensione nel piano di legno e, usando gli spazi interstizziali tra i cerchi, si fa strada e si conduce la pallina in alto, ad un traguardo centrale. E poi si riporta la pallina al suo punto di partenza, discendendo tra i fori - che è un pò più difficile da controllare.
quadrangolare ingrandimento bilancere ingrandimento
Questo gioco riproduce un gioco in scatola molto noto, a noi piace chiamarlo "Barriere". Si gioco in due, uno opposto all'altro, e vince chi porta la prorpia pedina al di là del campo avversario. Ogni giocatore può scegliere se fare una mossa (nelle 4 direzioni, eccetto la diagonale) oppure porre una barriera al cammino avversario. Ma noi abbiamo anche provato a giocare in 4, a due a due, e questo aumenta la complessità e le sorprese del gioco.

Sono giocattoli che, ben studiati e di ottima fattura, stimolano i partecipanti al gioco a confrontarsi con se stessi/e con gli altri/e, esercitando abilità varie, oppure a collaborare per raggiungere un obiettivo comune.

labirinto senza sponde ingrandimento
labirinto ingrandimento
migranti in gioco ingrandimento
Con il "Labirinto di coppia" si gioca in due per collaborare, una modalità per salvare la pallina dalle trappole e portare a termine il percorso oppure cogliere l'obiettivo dichiarato. "Labirinto di coppia"è un gioco a due versioni, perchè il ripiano può essere rimosso e ribaltato per avere un altra versione di gioco. Le trappole/buchi sono le stesse e se la pallina vi casca dentro viene raccolta in "un doppio fondo", non cade a terra. In una versione c'è un percorso con sponde da fare percorrere alla pallina. Nell'altra versione, la coppia sceglie prima il foro in cui centrare la pallina, evitando le altre buche.
Il giocattolo richiede ai due giocatori di entrare in relazione attraverso una comunicazione di titpo "tonico/muscolare", in questo caso non sarà parlando che si risolvono i problemi - ma ascoltando/interpretando tonicamente le mosse del compagno/a di gioco.

In prevalenza sono giocattoli per esercitare diversificate competenze motorie ma anche di strategia. Tutti questi giochi sono facili da apprenderne il funzionamento e quasi immediata è la possibilità di esercitare le propria destrezza divertendosi.

porta di legno ingrandimento
gioco con l'automobilina ingrandimento
lancio dell'automobilina ingrandimento
giocare in strada ingrandimento
costruire ingrandimento
contrattare e costruire ingrandimento
costruire assieme ingrandimento
E' stato predisposto un tappeto in moquette sul prato su cui sono stati adagiati altri manufatti ludici di legno, questa volta con le ruote e delle porte di ingresso, con l'intento di invitare al lancio dell'automobilina verso un bersaglio.
Il gioco è stato cosi' inteso anche senza spiegazioni, ma dai bambini/e più piccoli sono arrivate le straordinarie sorprese nell'uso alternativo di questi "oggetti" che prendevano altra forma e significato nella loro immaginazione.
Tutto quello che poteva essere usato per costruire ed assemblare ha contribuito a dare vita ad intrecci di relazioni in un gruppo misto spontaneo. E il gioco dei garage e della casa, con ruoli di gioco attribuiti, hanno facilmente fatto presa sul gruppo, dando diversa (inattesa piacevole sorpresa) interpretazione a quanto era stato predisposto dall'adulto

Assieme ai grandi giocattoli abbiamo inserito anche giocattoli tradizionali più piccoli, classici giochi per bambini/e di tutti i tempi e luoghi come le automobiline, le costruzioni, i fuciletti ad elastico, il gioco della pesca.

bersaglio fuciletto ingrandimento caricare il fuciletto ingrandimento mirare con il fuciletto ad elastico ingrandimento
gioco dlela pesca ingrandimento pesci da pescare ingrandimento pescare giocattoli ingrandimento
Piccoli giocattoli della tradizione, come il fuciletto ad elastico e il gioco della pesca, hanno aggiunto colore e brio all'atmosfera ludica portata con i grandi giocattoli, stimolando nei partecipanti altre abilità da esercitare e di cui prendere padronanza

La grande varietà di proposte ludiche garantisce di soddisfare esigenze ludiche dei singoli e limita moltissimo la nascita di micro-conflitti interpersonali dovuti all'accesso libero alla risorsa, riducendo di tempi di attesa e dilazione del desiderio, offrendo momentanei spostamenti dell'interesse su altro che è in quel momento disponibile.

gioco del ponte ingrandimento
il gioco del Ponte, ha attratto tutti per la sua semplicità ed effettiva efficacia di gioco, permettendo di competere e divertirsi in un gioco di lancio (tramite elastico) di pedine nel campo avversario, facendo prima passare queste in un arcata del ponte (che sta al entro della struttura).
Anche per il gioco del Ponte abbiamo operato con le varianti, a partire dall'avere usato un ponte mobile, che può essere spostato e sostituito da altro diverso. Con la possibilità di ubicare lo stesso in altro punto del campo di gioco si da la possibilità di giocare un diverso gioco.
Nonchè anche la possibilità di non mettere alcun ponte, lasciando il terreno di gioco libero da ostacoli.
Tutto questo ci ha permesso di moltiplicare le possibilità di gioco diverso con la stessa struttura.
gioco del ponte a campate ingrandimento

Con il nostro impegno e creatività, speriamo di avere dato un valido contributo alla festa come anche a tutti coloro che si occupano di animazione di strada, piazza e giardino attraverso la riscoperta del gioco.

automobiline massicce

data ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2016