Associazione Lucertola logo associazione la lucertola collegamento Ludens

a promozione della cultura ludica partecipata - circolo ARCI

Index - Introduzione - il Centro - Giocattolo Museo - l'Associazione - Risorse - Archivio - Contatti - Progetti Mostre itineranti - Talenti/potenziali - Costruire giocattoli - Iniziative in corso - Ospiti illustri - Segnalazioni -

Festa del gioco 2018

FESTA DEL DIRITTO AL GIOCO 2018 festad el gioco Ravenna
giocare all'aperto, giocare in modo inclusivo, giocare tutti/e

Anche per quest'anno - giunti alla sesta edizione - l'Associazione Lucertola Ludens è capofila del Progetto della "Festa del Diritto al gioco 2018", che vede un insieme di Associazioni (raccolte attorno ad un Tavolo inter-associativo) collaborare con il Comune di Ravenna - Assessorato Pubblica Istruzione/Infanzia ed Unità Pedagogica - per realizzare un denso Programma d'iniziative pubbliche che arricchiscono quest' "aprile/maggio in gioco" 2018 - scarica Volantino con Programma
Il progetto ha avuto inizio sin da settembre 2017, realizzando dapprima eventi in differenziati servizi educativi della città, e poi arrivando come ogni aprile e maggio a maturare eventi pubblici, sia tesi alla promozione della cultura ludica partecipata ed inclusiva, e sia organizzando attività tese alla pratica del gioco, qui sotto listati:

14 aprile dalle 14,30 alle 16,30 - Tavola rotonda: la promozione di buone pratiche per il coinvolgimento della scuola nelle Feste del diritto al gioco di Carpi, Verona e Ravenna, presso il Festival della comunità educante di Faenza –in collaborazione con la Coop Kaleidos

15 e 29 Aprile e 13 Maggio, dalle 15.30 alle 17.30 - Torneo di Sungka: gli allenamenti - alla Rocca Brancaleone. Poi le semi finali il 09 maggio e le finali il 10 maggio presso Almagià

21 aprile ore 16,00 – Festa di primavera, natura e avventura in città – presso Kirecò, via Don Carlo Sala 7

25 aprile, dalle 15,30 alle 17,30 – Giocare con Piccole struttura ludiche, presso Palazzo Grossi, Castiglione di Ravenna

04 maggio - Marinando sbarca a scuola - a conclusione del progetto educativo Marinando, con attività di animazione “Le olimpiadi del giocattolo” , Marina di Ravenna

08 maggio dalle 16,30 alle 18,30 - L'APERITIV'ORTO – all’interno di “Meraviglie segrete” e in collaborazione con CittAttiva – laboratorio di gioco e costruzione del giocattolo “fai da te”, Giardini Speyer, Viale Farini

12 maggio dalle 10,00 - “Una girandola per la testa”, adesione a “Meraviglie Segrete” alla scoperta dei cortili interni privati, Giardino Bucci (in fondo a via Pier Traversari)

13 maggio dalle 14,00 alle 17,00 – TUTTI IN DUNA un pomeriggio di conoscenza, di esperienza, di gioco per imparare ad amare, rispettare e tutelare la duna, vivo elemento dell’ecosistema del nostro territorio

16 maggio dalle 9,30 alle 11,30 - Piccola Festa del gioco decentrata – tutta condotta dai genitori dei bambini/e della scuola dell'infanzia Monti, area giardino via Capodistria

19 maggio, dalle 15,30 alle 18,30 - ARTI IN GIOCO – “Bolle ad arte Arte in bolle”, presso area parcheggio e strada antistanti DOCK 61, in collaborazione con Arc-Lab e Dock 61, circolo Arci

27 maggio, dalle 15,00 alle 19,00 – FESTA DEL DIRITTO AL GIOCO, parco Manifiorite, via Eraclea

31 maggio - Piccola festa del gioco decentrata, nel cortile scolastico della Scuola primaria Ricci Muratori

05 giugno - Piccola festa del gioco decentrata, nel cortile scolastico della Scuola primaria di Mezzano.

 

CHE C'OSE' IL PROGETTO DELLA FESTA DEL DIRITTO AL GIOCO:

Il progetto della Festa del diritto al gioco, che da cinque anni a questa parte trova sviluppo a Ravenna (avviato nel 2013), è frutto di una co-costruzione di rete, di un processo partecipativo che si avvia a settembre dell’anno precedente fino al maggio dell’anno successivo, promuovendo eventi sul tema del gioco in più luoghi della città (con molteplici eventi pubblici), che gradualmente portano a definire i contenuti della Festa stessa, presa come culmine di un percorso che si conclude ad ogni fine maggio.
Quest'anno la Festa sarà tenuta il 27 maggio 2018, al pomeriggio, presso il Parco Manifiorite - via Eraclea, chiudendo come consuetudine parte di questa strada per facilitare sia il gioco di strada che l'accesso in maggiore sicurezza al parco.

Negli anni si sono venuti ad affinare gli obiettivi su cui il progetto punta l’attenzione:
- la sensibilizzazione al valore e pratica del diritto al gioco (mirato all'inclusività sociale e praticato all'aperto);
- di protagonismo e partecipazione delle diverse fasce d’età (con bambini/e ed adolescenti riconosciuti nel loro legittimo contributo alla comunità, tanto nel prendere parte all'ideare che al realizzare);
- di promozione del confronto/conoscenza tra culture ludiche “altre” e locali (coniugando intercultura e memoria del territorio);
- di accessibilità ed inclusività ai luoghi di gioco, contribuendo a rimuovere gli ostacoli al gioco libero e all'aperto, nonchè le barriere culturali e fisiche all'inclusività sociale, di qualunque sia la natura della "diversità" che viene chiamata in causa.

Tavolo inter associativo ed istituzionale: Ass. Lucertola Ludens, Marinando, Dalla Parte dei Minori, La Ruota Magica, Mabhuai Italia Filippine, Coop. Progetto Crescita e La Pieve, ARCI, Unicef comitato locale, Centro La Lucertola (Ass. Fatabutega); Assessorato Pubblica Istruzione/Infanzia e Unità Pedagogica del Comune di Ravenna

Per maggiori informazioni visitare: www.dirittoalgioco.it

banner sponsor

data ultimo aggiornamento: 03 maggio 2018
Associazione Lucertola Ludens -
APS iscritta al Registro Regionale di Bologna dal 21 luglio 2017, numero 12079
Con sede legale in Via Corezolo 49
48121 Ravenna
Codice Fiscale 92081470392