Lucertola Ludens
Introduzione
Il Centro
il Giocattolo Museo
Talenti e potenziali
I progetti
Le mostre itineranti
Le iniziative in corso
L'Associazione
Contatti
L'archivio
Le risorse
Costruire giocattoli
Ospiti illustri
si segnala

 

 

 

 

 

Associazione Lucertola logo associazione la lucertola collegamento Ludens

a promozione della cultura ludica partecipata - circolo ARCI

 

Costruire fuciletto

COSTRUIRE IL FUCILETTO AD ELASTICO

confronto
Confronto tra il classico fuciletto ad elastici in legno e quello con l'uso di un materiale l'artificiale come la bottiglia di plastica così ovunque abbondante

Costruire il fuciletto è facile, il tutto a partire da una stecca di legno, le forbici, una bottiglia di plastica, la molletta e del nastro adesivo per assemblare per decorare.. siete pronti?! ah... e poi serve l'elastico, naturalmente naturale se potete.

Questo giocattolo ha ispirato da sempre il giocare con se stessi andando a caccia di bersagli, quasi sempre all'interno di un disegno immaginario che scoreva nella propria fantasia, che hanno come sviluppo l'esplorazione ed uso dell'ambiente circostante. Ma è anche fonte ispiratrice di giochi di gruppo.

Ci sono dei rischi nel giocare con un oggetto che lancia elastici? e nel cadere da una bicicletta in corsa? L'apprendimento è costruito anche sulla prova ed errori, sul confronto con se gli altri ed il mondo, che pone dei limiti e dà possibilità: senza relazione non c'è sfondo per apprendere, senza rischio non c'è brivido nel giocare - che è il "lavoro" dei bambini/e. Tutti e tutte noi adulti sappiamo questo per esperienza vissuta.

inrandimento rimuovere schegge ingrandire ingrandimento rimuovere le schegge ingrandire ingrandimento adesivo ingrandire ingrandimento unire ingrandire
Come prima attività si suggerisce di togliere le schegge dalla stecca di legno, con della carta abrasiva, ponendo attenzione al movimento..
..circolare da dare allo strumento (che rimuove polveri di legno dai bordi ed angoli). In questo modo si evita di consumare sempre la stessa parte della carta abrasiva.
Ricorrendo al nastro adesivo unire la molletta con la stecca, a partire dalla bocca della molletta
Poi fissate anche le alette della molletta, servono pochi giri di nastro adesivo
ingrandimento dettaglio ingrandimento ingrandimento funziona ingrandimento inrandimento fissare ingrandimento mirare ingrandimento
Dettaglio della molletta fissata alla stecca con del nastro adesivo. Notate che il foro della bocca della molletta è libero dal nastro adesivo
La molletta è perfettamente fissata alla stecca ed è anche libera di fare il suo lavoro
Fissare la stecca alla bottiglia ricorrendo al nastro isolante: in due punti, sul fondo e in testa alla bottiglia
Caricare l'elastico, dapprima inserendone una estremità nella bocca della molletta, poi tirandolo verso l'estremità della stecca

Un'attenzione particolare per prevenire dei rischi è quella relativa al come si carica il fuciletto.

caricae l'elastico ingrandimento pollice sulla molletta ingrandimento

Sempre a partire dalla bocca della molletta; poi aggiungendo il pollice che preme e tiene premuto (in sicurezza - come per un grilletto con la sicura) l'elastico dentro alla molletta; quindi si estende l'elastico fino ad arrivare all'estremità opposta della stecca.
L'uso delle mollette moderne non garantisce più una buona tenuta della molletta, poi la maggiore parte del lavoro la fa la qualità dell'elastico che si utilizza. Se esso è corto lo si deve tendere molto, e questo mette in dubbio da subito la possibilità della molletta di fare il suo lavoro di trattenere. Si possono unire più elastici tra loro per allungare quello che si utilizzerà per "andare a caccia".

Non ci resta che preparare il target o bersaglio per giocare, ricorrendo a delle lamine di cartone tra loro incollate, sagomate e decorate.

Altri giocattoli da costruire e con cui giocare: la trottola del Marocco - la Colomba Rampichina - le Maschere Saul - la Spiralina - il Fuciletto ad elastico - la Cometa - i Pupazzi di neve - il Ronzatore - il razzo bottiglia - la Medusa volante - gli Animaletti castagna - i Ragni e Pipistrelli equilibristi - gli Animaletti Turacciolo - la Girandola con il ciuffo - e molte altre proposte al sito www.genialidapiccoli.com

E poi "divertirsi con poco" riscoprendo il diritto all'uso delle mani nell'ambiente naturale: e giocando dopo la pioggia - giocare con la cometa - giocare con la spiralina- giocare con la trattola marochina - giocare a costruire i pupazzi di neve - il pop up play usando scatoloni e lunghe calze di cotone elasticizzato ...

data ultimo aggiornamento: 04 aprile 2016